Io Amo Firenze: Orsanmichele

ioamofirenzeLibri sulle città d’arte, per bambini e ragazzi

Io Amo Firenze: Orsanmichele

E’ uscito da poco l’ultimo volumetto della collana Io amo Firenze, questa volta dedicato a Orsanmichele, fra i luoghi più straordinari della storia di Firenze. La collana – che ha visto complessivamente otto uscite dal 2010 a oggi – ripropone il testo che Piero Bargellini scrisse negli anni Sessanta del Novecento sui principali monumenti cittadini, indirizzando la propria penna proprio ai bambini e ai ragazzi e invitandoli a osservare e apprezzarne le bellezze. La pubblicazione originaria è stata arricchita di box di approfondimento e di vivaci illustrazioni generate dalla fantasia dell’illustratore Simone Frasca. Scorrendo il libretto sarà quindi possibile conoscere vicende e sviluppi di un’architettura assolutamente particolare – a metà fra chiesa e granaio – sorta come loggia aperta per il mercato del grano e trasformata in vero e proprio edificio sul finire del Trecento. In compagnia di un piccolo giglio dal nome Fiorino i piccoli lettori potranno inoltre scoprire i suoi incredibili capolavori, quali all’esterno le celebri statue dei santi protettori delle Arti cittadine, scolpite dai più alti protagonisti dell’arte quattro e cinquecentesca – basti ricordare il San Giorgio di Donatello o L’incredulità di San Tommaso di Andrea del Verrocchio – o all’interno il raffinatissimo tabernacolo di Andrea Orcagna. Il volumetto Io amo Firenze – Orsanmichele è stato realizzato dal Comune di Firenze con l’Associazione MUS.E grazie alla collaborazione della Chiesa e Museo di Orsanmichele e della Soprintendenza Speciale per il Polo Museale Fiorentino. La collana Io amo Firenze comprende: Palazzo Vecchio – Santa Maria Novella – Il Bargello – Santa Maria del Fiore – Santa Croce – Forte Belvedere – San Marco – Orsanmichele.

Il volumetto è in vendita, insieme agli altri volumi, presso il bookshop del Museo di Palazzo Vecchio e nella sezione e-shop del sito.

Maggiori info www.musefirenze.it

Fonte: Newsletter