Castello e giardini di Miradolo, a Pinerolo

miradolo1CASTELLO DI MIRADOLO

Il Castello di Miradolo è un edificio situato all’imbocco della Val Chisone, costituito da una parte nobiliare e da una parte rustica, il cui impianto risale al XVII e XVIII secolo e fu successivamente ridisegnato e ampliato nella seconda metà dell’Ottocento.

Il parco che circonda il Castello di Miradolo ha un’estensione di circa 6 ettari. Vi si trovano esemplari di notevole bellezza e importanza storica e botanica e il patrimonio arboreo presente è rappresentato da oltre 1740 alberi di diversa dimensione e pregio, appartenenti a 70 specie botaniche, che si ritrovano in gruppi più o meno densi, piccoli boschetti e singoli alberi isolati che sottolineano e delimitano ampie radure prative.

Nell’agosto del 2007 il parco del castello di Miradolo è stato inserito nell’elenco ufficiale dei giardini storici sottoposti a tutela della Regione Piemonte.

Visita al parco e alla dimora
Dal 19 aprile al 21 settembre con il seguente orario:
ogni sabato e ogni domenica dalle 10 alle 19.
Ad agosto aperti solo il 30-31, oppure su prenotazione negli altri giorni.

Per gruppi e scolaresche interessati a visite guidate e attività didattiche il Castello può aprire ogni giorno, su prenotazione.

Fonte e maggiori info www.fondazionecosso.com/