I diti in pasta – Alimentiamo buone abitudini

Sto caricando la mappa ....

Data / Ora
Date(s) - 23/05/2015 - 24/05/2015
10:00 - 18:00

Luogo
Factory - Spazio Giovani Roma Capitale

Categorie


Il 23 e il 24 maggio, a Roma, i bambini dai tre anni in su esploreranno il curioso mondo della cucina negli oltre 20 laboratori di I diti in pasta, l’evento a misura di famiglia presso Factory – Spazio Giovani di Roma Capitale.

Una volta Maria Montessori disse: “Le mani sono gli strumenti propri dell’intelligenza dell’uomo.” Anche Maria Teresa Esposito, mamma di tre bambini e organizzatrice dell’evento, la pensa così: è con la manipolazione diretta del cibo che si possono trasmettere l’educazione alimentare e la passione per il cibo sano; ed è proprio questo lo scopo della manifestazione. I diti in Pasta porta a Roma Childrenshare Network, il progetto educativo di Expo 2015 che ha l’obiettivo di avvicinare i bambini all’esperienza della convivialità.

Attività ludiche, laboratori sulla manipolazione del cibo, show cooking: tutto questo e molto altro nel programma di I diti in pasta – Alimentiamo buone abitudini. Nel corso dell’evento, sono previsti più di 20 laboratori, che vedranno coinvolti Coquis Ateneo Italiano della Cucina, A tavola con lo Chef, Slow Food Roma, Dolci scoperte, Pasticceria Fonderia, Pasticceria Salentina, Pastificio Mauro Secondi, Germogliamo e Associazione Pandolea. Ci sarà anche Natalia Cattelani, cuoca e blogger che dedica il suo impegno proprio ai più piccoli e il noto pasticcere Andrea De Bellis.

Anche l’Istituto Zooprofilattico Sperimentale di Lazio e Toscana ha allestito il proprio laboratorio didattico: “Al posto delle provette e degli strumenti per le analisi avremo un grande e colorato frigorifero, un rinnovato Gioco dell’Oca e molto altro ancora a disposizione dei bambini” racconta Stefano Saccares, responsabile del Centro Studi per la sicurezza alimentare – “perché il consumo consapevole degli alimenti è un percorso che comincia da bambini, un gioco dove tutti vinciamo benessere”.

Ma non di solo cibo vive l’uomo, così sarà possibile partecipare anche alle letture animate presso la libreria Tana libera tutti, alla Città dell’Altra Economia. Due temi importanti che saranno sviluppati sono il rispetto per l’ambiente e la salute: per questo AMA Roma proporrà ai bambini laboratori sul riciclo e sulla differenziata, mentre la Croce Rossa Italiana formerà gli adulti sulle manovre salvavita. All’Associazione Sportiva La Fenice, infine, il compito di organizzare attività e giochi presso gli spazi della Città dell’Altra Economia, coinvolgendo i più piccoli nelle attività motorie.

Ci sarà molto da fare anche per le mamme e i papà: per approfondire i temi legati alla nutrizione, nel pomeriggio di sabato sarà possibile ascoltare i consigli di dietologi, psicologi della nutrizione ed esperti.

Sarà, inoltre, allestita una mostra fotografica sul cibo, a cura di Marika Moscatelli eDea Politano; e saranno esposti i disegni realizzati da alcuni bambini delle scuole primarie di Roma nell’ambito di un concorso sponsorizzato dall’Azienda Ballarini, la cui premiazione sarà effettuata domenica a fine evento.

L’ingresso è gratuito per i bambini, mentre per i partecipanti con più di 18 anni l’ingresso e la partecipazione a tutte le attività programmate sono subordinati al versamento di una quota associativa, pari a 10€, all’Associazione I diti in pasta Onlus. Per tutti, in regalo un piccolo omaggio offerto da Tupperware.

Per partecipare ai laboratori, è consigliata la prenotazione al numero: 371 1871611.

Per maggiori informazioni

Sito web: www.iditiinpasta.it | Facebook: www.facebook.com/iditiinpasta

***