Progetto NatiDigitali, partecipa anche tu!

natidigitaliNEWS / CURIOSITA’

#NatiDigitali 2014

Al via la seconda edizione della ricerca online dedicata alla lettura dei bambini nell’era digitale

Tablet, smartphone e pc invadono sempre più lo spazio domestico delle famiglie italiane e stanno trasformando anche le abitudini dei più piccoli. Di fronte a questa “invasione” degli schermi, quale rapporto hanno i bambini di oggi con i libri cartacei e con i libri digitali per l’infanzia? Gli adulti che li seguono – genitori e bibliotecari – sono disposti a leggere o consigliare loro una storia su app o prediligono ancora la forma tradizionale stampata? Vedono negli ebook il pericolo di una perdita di contatto con il mondo reale o nuove opportunità educative? Che cosa si aspettano di trovare tra i pixel delle narrazioni su tablet o pc?

A queste e a molte altre domande cercherà di trovare delle risposte la seconda edizione

di #NatiDigitali, un questionario online promosso da AIB (Associazione Italiana Biblioteche), AIE (Associazione Italiana Editori), Filastrocche.it, e Mamamò.it, in collaborazione con Fattore Mamma.

La ricerca cercherà di far luce sulla lettura dei bambini – di età compresa tra 0 e 14 anni – nell’era digitale, dal punto di vista di mamme e papà, oltre che dei bibliotecari.

Al questionario, che può essere compilato anche da parenti (nonni, zii ecc) e da persone che non possiedono uno smartphone/tablet/iPod e/o che non hanno mai scaricato un’app, è possibile accedere attraverso il seguente link: https://www.surveymonkey.com/s/Natidigitali_2014

 

PROMOTORI DELL’INIZIATIVA

Associazione Italiana Biblioteche (AIB): è la più importante associazione professionale italiana attiva nel settore delle biblioteche. Promuove lo sviluppo delle biblioteche come servizio fondamentale per il cittadino nella società dell’informazione, la diffusione e il coordinamento dei servizi bibliotecari a livello locale e nazionale e la promozione della lettura e dell’accesso al mondo della cultura.

http://www.aib.it/

Associazione Italiana Editori (AIE): L’Associazione Italiana Editori è l’associazione di categoria, aderente a Confindustria, degli editori italiani – e di quelli stranieri attivi in Italia – di libri, riviste periodiche, di prodotti e contenuti, dell’editoria digitale. AIE rappresenta cioè, sul piano nazionale e internazionale (in cui è presente in diversi board), le imprese che producono contenuti editoriali indipendentemente dal formato (carta, digitale) in cui realizzati e distribuiti. Oltre a costituire un osservatorio attento e aggiornato sul panorama della lettura, dei consumi culturali ed educativi indispensabili alla crescita del Paese.

http://www.aie.it

Filastrocche.it: un sito web interamente dedicato ai contenuti per bambini, che raccoglie centinaia di filastrocche, canzoni, racconti, poesie, attività creative e giochi.

http://www.filastrocche.it/

Mamamo.it: un sito web che vuole essere una guida nell’universo dei media digitali rivolti ai bambini. Una guida per genitori, ma anche per professionisti, editori, bibliotecari e insegnanti in un mondo in cui la tecnologia gioca un ruolo sempre più importante.

http://www.mamamo.it/

 

Aderisce all’iniziativa:

FattoreMamma: agenzia di comunicazione che crea relazioni tra le mamme e i brand aziendali.
http://fattoremamma.com/

Fonte: comunicato stampa fattoremamma.com